giovedì 29 dicembre 2016

Best ever scene

Quando mi hanno proposto di fare un post leggero pre-vacanziero (ora per forza di cose divenuto post-metà vacanziero) con le scene mie preferite oppure quelle che più semplicemente mi sono rimaste impresse non ci ho pensato due volte a dire sì, ma dopo poco di tempo ho subito pensato, e adesso? perché sinceramente non avevo riflettuto che tra le scene indimenticabili che potrei scegliere, esso sono così tante che sceglierne dieci era un'impresa titanica, poiché sfido io a trovare in un solo film quante scene famose, belle e straordinarie ci sono, molto più di dieci. Perciò per non appesantire il post e non sobbarcarmi un lavoro di ricerca durissimo, in questo post vi mostrerò, tramite video (non c'è un regolamento o qualcosa che lo vieti, ognuno avrà provveduto a suo piacere), le scene che mi sono sobbalzate per prima in testa, senza pensarci troppo, e ho quindi scovato queste straordinarie scene, a loro modo fantastiche, tutte per un motivo, tutte visionabili grazie a Youtube, attenzione però, questa non sarà una classifica di gradimento, ma le più importanti per me o le più apprezzate da me. Ora non so se gli altri compagni della ciurma (all'arrembaggio..) abbiano scelto la stessa (facile ma quella più percorribile) via (credo proprio di sì), ma spero apprezzeranno. Questi 'pirati' poi non sono pochi, partecipano infatti tanti blogger, e basta dare un'occhiata e li vedrete in giro. Ma bando alle ciance ecco la mia lista speciale.

A cominciare da uno dei film più belli, romantici ed emozionanti di sempre (fantastica la colonna sonora), con un attore eccezionale e la meravigliosa Wynona Ryder, vista recentemente e apprezzata tantissimo in Stranger Things nella parte della dolcissima donzella. Il film in questione è ovviamente Edward Mani di Forbice di Tim Burton e questa è una delle tante scene famose, non l'ultima, quella è troppo triste..

Potevo io non esimermi da non rivedere una delle scene di uno dei film di fantascienza più straordinari di sempre? assolutamente no, ecco quindi la scena (e non è stato facile scegliere) della fine del secondo episodio e l'inizio del terzo di Ritorno al Futuro, con una delle esclamazioni più geniali di una trilogia leggendaria
Dalla leggenda a mito il passo è d'obbligo, ecco infatti una delle scene (a dir la verità ce ne sono due ma ho scelto solo la prima), pezzi musicali, più adrenalinici e allo stesso tempo emozionanti di un film, di una saga eccezionale, che ha fatto epoca, davvero da pelle d'oca come tutti i film di Rocky, indiscusso re dei pesi massimi, visto anche recentemente in Creed: Nato per combattere, e questo video fa riferimento proprio a quest'ultimo, il motivo dovreste saperlo
Dal mito torniamo ad un altra leggenda, come quella sua leggendaria comicità, il capostipite di un genere che grazie a lui è nato, e questa scena fa davvero ridere, come il film, d'altronde se parliamo di Charlie Chaplin come puoi non ridere
Restiamo nei dintorni del comico con il Principe indiscusso della commedia italiana, l'unico e inimitabile Totò, con uno dei suoi film più divertenti di tutti, con una delle scene che sembra una barzelletta, però alla fine che goduria..
Ma se Totò è il principe, Charlot il mito, i Re sono due e sono Stanlio e Ollio, chi sennò. Ebbene questo è il video completo del corto vincitore di un Oscar, comunque la scena che più ricordo con piacere è quella delle scale, uno spasso
Ma torniamo ai giorni nostri, anzi, agli indimenticabili anni '80 con uno dei film horror fantasy più carini di sempre, anche se non è proprio una passeggiata questa scena, incubi a go go, ma tant'è ecco dal genio di Joe Dante i Gremlins e la scena della cucina
Quest'anno è venuto a mancare Il Gigante Buono, potevo io non mettere in questo post la scena che più racchiude la sua comicità, anche se con i cinesi prima è ancora più spassoso, ma non importa, ecco Bud rispondere con 'cortesia' ad una semplicissima domanda..
Adesso invece una piccola perla che non molti forse ricorderanno, ma a me non ricordo il perché questa scena quando la vidi la prima volta mi mise una certa angoscia addosso, quasi mi veniva da piangere e forse l'ha fatto. In ogni caso tratto dal film Due vite al massimo (1993) lo sconcertante e sconfortante finale, dato che proprio non meritavano questo..
Per finire in bellezza, ecco la scena, da uno dei miei film preferiti, personalmente più emozionanti di sempre, soprattutto questa, dato che avrei tanto voluto riuscire a farlo anch'io un giorno, e da piccolo è stato struggente vedere ciò ma fu anche bello nonché educativo

E come direbbe Bugs Bunny, "That's all folks"...Ciao e Buon Anno nuovo! Anzi, no, ecco la lista dei partecipanti alla rassegna: 


Ti potrebbe anche interessare:

20 commenti:

  1. Eheh, a questo mi sarebbe piaciuto partecipare... non è detto che non lo faccia appena dopo le vacanze^^
    Hai scelto tutti filmoni... per fortuna niente cagate trasmesse da Sky negli ultimi mesi :p

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potresti l'anno prossimo se ci sarà nuovamente oppure farlo in effetti per conto tuo dopo, comunque sì non ho scelto gli ultimi ma ovviamente quelli meno recenti perché quelli erano e sono capolavori ;)

      Elimina
    2. Ciao .
      Non ho capito a cosa bisogna partecipare (anche leggendo quello che ti ha scritto MikiMoz)..è una specie di classifica riservata solo ai blogger o anche possono parteciparvi i semplici lettori?
      Comunque la tua classifica è all'insegna del Vintage vedendo i film.
      Son daccordo con te su Edward mani di forbice...i film comici non mi lasciano molto..li trovo abbastanza usa e getta forse sostituirei Stanlio e Olio e Bud Spencer con Mel Brooks e il suo Frankenstein Junior.
      Chaplin è un mito , Rocky non mi piace..i Gremlins mi incuriosiscono (non son mai riuscito a vederli , ma ne ho sempre sentito parlare bene).
      Forrest..passiamolo dai!
      Due vite al massimo ,mai visto.
      Spetta stavo dimenticando Ritorno al futuro (pollice verso)
      Comunque gusti son gusti.
      BUON 2017 Pietro
      A presto
      Max

      Elimina
    3. No, è che un gruppo di blogger tra cui io ogni tanto organizziamo degli eventi, il 7 per esempio ci sarà il Nicolas Cage Day..
      Eh beh, d'altronde il cinema degli anni d'oro è qualcosa di magnifico, comunque so anch'io di non aver preso in considerazione tanti film ma non potevo dilungarmi troppo (ci sarà spazio forse negli anni a venire), in ogni caso in effetti i gusti son gusti :)
      Buon anno nuovo anche a te ;)

      Elimina
  2. Hai calato dei begli assi anche tu, eh? :)
    Gremlins è mitico tutto, Edward Mani di forbice... eh, era venuta in mente anche a me quella scena, poi sono scoppiata a piangere come una cretina ricordando perché sono anni che non ho più il coraggio di guardare quel film T__T Non riesco ad andare oltre i titoli di testa, figurati!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Modestamente sì :D
      Oltre che mitici, leggendari :)
      Non è in effetti un film leggero, però addirittura i titoli di testa mi sembra troppo, ma d'altronde ognuno può viverla come vuole e comunque è davvero un film emozionante, anche troppo ;)

      Elimina
  3. "Edward mani di forbice" é uno dei miei film preferiti anche se le lacrime sono assicurate! Ottime scelte Pietro!👍 "Forrest Gump" é un film cult, impossibile non citarlo. Buon anno!😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che tutti quelli che l'hanno visto avranno pianto almeno una volta, d'altronde come si fa a trattenere le lacrime? non si può..
      Forrest dovevo per forza citarlo, per me è un film indimenticabile ;)

      Elimina
  4. Con Stanlio e Ollio ti aggiudichi il premio di mia lista preferita!:D

    RispondiElimina
  5. Quella scena di Edward mani di forbice è pura poesia.
    Buon proseguimento di vacanze...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dir il vero tutto il film è poesia ;)
      Buon proseguimento anche a te :)

      Elimina
  6. Bellissime le scene dei Gremlins,Edward e Forrest!!!!

    RispondiElimina
  7. Grazie per aver ricordato il grande Bud Spencer: applausi doverosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potevo non ricordarlo, d'altronde era un mio mito e questa scena è troppo forte, da sbellicarsi come in tutti i suoi film, grazie di aver apprezzato ;)

      Elimina
  8. "Corri Forrest, corri..." l'avrei assolutamente decretata anche io tra le mie scene predilette... le altre forse no, anche se "Ritorno al futuro" ha un posto speciale nel mio cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una scena davvero meravigliosa in effetti :)
      Non sapevo che ti piacesse così tanto Ritorno al Futuro, ma capisco e condivido in pieno ;)

      Elimina
  9. La scena di Edward mani di forbice è poesia pura!

    RispondiElimina