martedì 15 novembre 2016

Addio Nonna Maria


Mai come in questi casi, come quando una persona cara ci lascia, risulta difficile trovare le parole giuste per esprimere il proprio cordoglio, soprattutto per me che raramente si fa abbattere, ma oggi anche per me è una giornata triste, una giornata che ricorderò sempre, un giorno in cui tutti i miei nonni staranno d'ora in poi lassù a vegliare su di me e la mia famiglia, il giorno che temevo arrivasse. Lei che non vedevo da tempo, da quando per alcuni problemi andò in una casa di cura, dove stanotte all'età di 93 anni si è spenta. Lei che c'è sempre stata, lei che nonostante faceva arrabbiare mia madre era uno dei punti di riferimento su cui si poteva contare. Insomma era pur sempre una nonna, e si sa che le nonne sono come una seconda mamma, perciò la sua perdita è importante. Ricorderò per sempre quindi il suo ricordo, per questo vorrei scrivere due parole, essendo questo uno spazio personale:

"Ciao nonna, grazie del pane bagnato con lo zucchero, grazie delle orecchiette,
grazie dei soldi che in stile pusher mi davi, grazie del tempo passato insieme a te,
grazie del tuo affettuoso bacio, grazie del tuo amore, grazie di tutto e addio"

Non ho nient'altro da dire, salvo ovviamente farvi sapere che il blog osserverà i canonici tre giorni di lutto, perciò la mia normale pubblicazione subirà un rallentamento, a presto.

20 commenti:

  1. Riprenditi Pietro, sono sicura che questi tre giorni ti faranno bene per elaborare la situazione.
    Piangi se ne senti il bisogno, ma sii anche forte.
    Condoglianze.

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che mi riprenderò, devo farlo, comunque grazie del consiglio e delle condoglianze

      Elimina
  2. Pietro mi dispiace molto. Dai un abbraccio a mamma da parte mia. Le parole che hai scritto sono pura poesia.
    Un abbraccio anche a te !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va bene glielo dirò, le parole son venute da sé, comunque grazie del pensiero

      Elimina
  3. Condoglianze, Pietro.
    Come te, ho avuto la fortuna di conoscere i miei nonni e di poterci passare del tempo ma il rovescio della medaglia è che tanto è grande questo lusso quanto lo è il dolore dell'inevitabile perdita. Vedrai che col tempo il dolore lascerà il posto a bei ricordi e profonda gratitudine, quindi tieni duro!
    Un abbraccio enorme

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica. Il tempo come scrissi giorni fa aiuta a metabolizzare e ovviamente io che sicuramente terrò duro, farò tesoro di tutto

      Elimina
  4. un abbraccio. stretto e lungo piccolo Pietro :*
    (ma che buono il pane con lo zucchero!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, anche del piccolo, oggi mi sento proprio così...eh sì che è buono, ne andavo matto da bambino

      Elimina
  5. Un abbraccione.
    Ti dico solo questo.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miki, anche dei messaggi su Fb, grazie del pensiero

      Elimina
  6. Capisco benissimo quello che provi...
    Ti faccio le mie condoglianze...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo quasi tutti ci passiamo...
      Comunque grazie delle condoglianze

      Elimina
  7. Condoglianze Pietro, un abbraccio... forza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...prima o poi passerà anche questo

      Elimina
  8. Condoglianze Pietro. Io purtroppo non ho avuto la fortuna di conoscere i miei nonni, sono mancati quando io ero piccolissima. Il legame con tua nonna resterà nonostante tutto nei tuoi ricordi, conservalo sempre. Un grande abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, anch'io non ho mai conosciuto mio nonno paterno, ma per fortuna gli altri sì perciò come ovvio il loro ricordo rimarrà indelebile e lo conserverò gelosamente

      Elimina
  9. Mi dispiace molto per la tua perdita, ti sono vicina e ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dispiace anche a me, ma questa è la vita, gioie e dolori, comunque grazie del pensiero

      Elimina
  10. Purtroppo in questo genere di cose non sono molto brava perché non so mai bene che cosa sia giusto dire. Mi dispiace tantissimo per questa perdita, anche se come hai detto tu, fa parte della vita ed è inevitabile che accada. In ogni caso penso che con questo post tu abbia reso davvero un bel ricordo di tua nonna ed è stato un bel modo per salutarla. Allora ti porgo le mie più sentite condoglianze e mando un grande bacio alla tua nonnina che oggi ti guarda solo da un'altra angolazione, voglio pensarla così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanch'io se per questo, ma già che hai scritto per dire ciò può anche bastare, comunque grazie delle condoglianze e grazie del pensiero

      Elimina