lunedì 10 dicembre 2018

Geek League: Geekmas - La mia letterina nerd & speciale Topolino

"Si respira aria di festa, a Geek City: anche per i membri della Geek League, miracolosamente liberi da missioni e team up, sta per arrivare il Natale. E la festa si fa ancora più grande, con l'arrivo di una tag di Riccardo, aka Riky Smash-knees, che invita l'intera League a parlare della magia del Natale. Ma quando i nostri eroi si mettono al computer per partecipare alla tag, ecco che scatta una trappola: l'invito non veniva da Riki, ma da un nemico misterioso, che riporta ogni membro dell'intera squadra all'età di sei anni! Chi mai salverà Geek City, ora che i suoi difensori sono troppo impegnati a scrivere le letterine per Babbo Natale?" Caro Babbo Natale, dovresti sapere che non ho mai chiesto niente che non mi potessi portare, ma sai quest'anno cosa vorrei? Sì, era già chiaro quando vidi il film, quando vidi Big Hero 6 la prima volta, quando vidi questo buffo e pacioccoso (ma non solo) compagno d'avventure che tutti vorrebbero al proprio fianco, ebbene vorrei un Baymax tutto mio, uno vero però. Chiedo forse troppo? Probabilmente sì, ma tu sei Babbo Natale, e tutto puoi, quindi mi raccomando.
Natale però non è natale per me senza la letterina e senza una storia natalizia di Topolino, e siccome non ho avuto modo di poter festeggiare i 90 anni del mitico Topastro, lo faccio adesso. Adesso infatti vi parlerò di una storia che ho letto nel numero 2561, un numero facente parte la mia collezione personale di Topolino (che potete vedere qui), un numero in pieno spirito natalizio. Difatti la storia in questione, che come vedete dall'immagine qui sopra s'intitola Topolino, Gamba e il furto di Natale, è la classica (bella) storia di "redenzione" con quella classica (fanciullesca) magia che addolcisce il cuore del lettore. Dicevo, la storia, una storia non originale, non indimenticabile, ma divertente, bella e piacevole. E' la vigilia di Natale, e mentre Minni e Topolino sono indaffarati ad acquistare gli ultimi regali, e mentre poi quest'ultimo si ritroverà in fila (lunghissima fila), insieme al Commissario e Manetta, per acquistare cibarie per il pranzo di Natale, un losco figuro prepara un'imboscata ad un furgone portavalori. E' Gambadilegno, che camuffato furbescamente da Babbo Natale, ruba il malloppo e fa perdere, a modo suo sempre furbescamente, le sue tracce.
Viene subito allertato il commissario, che trova un cappello rosso, ma non può far altro che constatare che ignoto è il colpevole. E così mentre Gamba chiamato in commissariato viene ritenuto innocente, il povero Topolino è costretto suo malgrado a fare la spesa per tutti. Ovviamente non credendo alla storia di Gamba, Basettoni e Manetta lo seguono, ma per colpa di due zelanti poliziotti lo perdono. Quest'ultimo recupera la refurtiva, ma mentre è in viaggio verso casa, si ritrova coinvolto in un incidente con uno "strano" signore vestito di rosso, e qualcosa va storto. Arrestato confessa, ma dentro il sacco non ci sono soldi ma giocattoli. Gamba perciò, nuovamente rilasciato va a caccia con Topolino del sacco smarrito, lo ritroverà, ma Babbo Natale ha in serbo per lui una bella sorpresa. E quindi egli, "costretto" da quest'ultimo a prendere coscienza del maltolto, riconsegna il malloppo. Viene nuovamente arrestato, ma la sua buona azione, perlopiù a Natale, verrà perdonata. E così tutti affamati, in quattro e quattr'otto non resta che organizzare una bella cena, e buon Natale a tutti.
I post degli altri membri della Geek League: Geek League, speciale natalizio: Geekmas

37 commenti:

  1. Sarebbe bello se la vita fosse come i fumetti, piena di peripezie ma poi finisce a tarallucci e vino senza nessuno che si faccia troppo male!

    RispondiElimina
  2. Sono felice che sia stata trovata un'ottima soluzione :) per salvaguardare "continuity" della trama e la tradizione della storia natalizia di Topolino.
    Sulla storia perdonami, ma ho vaghi ricordi: la leggo e poi ti dico la mia.
    Sono sicuro tuttavia di ricordarmela non appena avrò letto la prima vignetta.
    Bellissimo il tuo desiderio nella letterina :). A proposito, Big Hero 6 è uno dei miei film disney preferiti, un po' sottovalutato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' anche merito tuo per la soluzione, e ti ringrazio ;)
      Son certo che quando la leggerai te la ricorderai :D
      Lo è anche uno dei miei, proprio grazie a Baymax :)

      Elimina
  3. Ciao Pietro! Fino a qualche anno fa Topolino faceva dei numeri "speciali" appena prima di Natale, pieni di storie a tema, che conservo ancora gelosamente! Adesso è un po' che non lo prendo, ma...quasi quasi, questi due mercoledì appena prima delle feste, ci faccio un pensiero...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le storie di Natale su Topolino è un classico e continuano fortunatamente a farle, e dovresti effettivamente rispolverarli ;)

      Elimina
    2. Ormai il Natale c'è solo nel numero prima di Natale, quest'anno in quello che uscirà il 19. Prendendo gli altri numeri resteresti delusa, non buttare i soldi 😉

      Elimina
  4. Unire i festeggiamenti di Natale a quelli per il Topastro, gran mossa ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, anche se inizialmente in verità non era stato pensato in tal modo, è successo dopo ;)

      Elimina
  5. Ero convinta che si dicesse "il tag", ma vabbè.
    Questa storia della Geek League mi fa tanto ridere.
    Credevo, però, che avreste pubblicato tutti insieme, o che almeno ci fosse un calendario in cui andare a beccare tutti gli altri, e invece ne trovo solo uno.
    Comunque, simpatica la storia di Topolino.
    Il regalo che chiedi, ovviamente, non so cosa sia.
    Provo a domandarlo al mio amico Google.. 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pubblichiamo invece stile calendario dell'avvento, ogni giorno un post.
      E io avrò l'onore di chiudere le danze!

      Elimina
    2. Sta cosa dell'avvento mi mette ansia.
      Un altro esempio no? 😜

      Elimina
    3. Perché ti fa tanto ridere? è buffa lo so, ma tanto simpatica ;)
      Non sono io che decido come farla, e comunque si è pensato di fare una cosa semplice, e così è :)
      Il regalo? Non credo ti sarà tanto d'aiuto essendo qualcosa di immaginario :D

      Elimina
    4. In realtà, basta dire la propria al quartier generale :P siamo un gruppetto poco strutturato, non comanda nessuno ^^

      Elimina
    5. @ Claudia: riguardo al genere di tag, mi pare che in inglese sia neutro, perciò in italiano dovremmo poterci mettere qualsiasi articolo desiderato :P

      Elimina
    6. @Conte Gracula Certo che lo so, però far partecipare tutti non è affatto cosa semplice ;)

      Elimina
    7. @Pietro Dopo qualche mese, ti rispondo:è abbastanza normale, più gente è coinvolta in un progetto non lavorativo e privo di una gerarchia accettata, più è difficile mettere i partecipanti sulla stessa riga - questi post sono svaghi e dunque "superflui" da un punto di vista adulto, ma anche tra gli svaghi, ci possono essere altre priorità °_°'

      Elimina
    8. @Conte Gracula Ed è giusto così, come dici, sperando tuttavia di ritrovarci insieme presto ;)

      Elimina
  6. Ho vaghi ricordi di questa storia, forse l'avevo letta anch'io all'epoca :) Gran bel desiderio il tuo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo di essere l'unico però, perché chi ha visto il film credo ne vogliano tutti uno tutto per sé ;)

      Elimina
  7. Big Hero 6 è bellissimo e anch'io vorrei un Baymax per Natale!😉

    RispondiElimina
  8. Ottimo articolo, hai preso due piccioni con una fava! :D

    RispondiElimina
  9. Da non amante della CGI non so chi sia Big Hero 6.
    Concordo che non debba mancare Topolino ad ogni Natale! Non a caso Natalissimo è diventato ormai un acquisto fisso.
    Gambadilegno mi ha stancato da un po' ma questa sembra una storia carina, da leggere almeno una volta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tecnicamente, Big Hero Six è un po' più vecchio del film Disney: era un fumetto Marvel su supereroi poco noti. Comunque, il film è carino ;) basta non ascoltare la canzone di Moreno, in italiano.

      Elimina
    2. @Emanuele Dico che dovresti conoscerlo, Baymax e il film, potrebbe sorprenderti. No, non può certamente mancare Topolino, come tutte le cose a tema natalizio. Mai amato anch'io, eppure non è male, anche perché il "nome" mi piace ;)

      @Conte Gracula Non è proprio brutta la canzone, è il cantante che non è buono :D

      Elimina
  10. Mi sembra di avere letto tanto tempo fa questa storia.
    Vi seguirò con piacere per tutto il tempo dell'avvento.
    Bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non son passati comunque tanti anni, 14 esattamente, può essere ;)

      Elimina
  11. Non ho mai letto quel numero di Topolino ma non so perché questa storia mi ricorda qualcosa... devo recuperarla!
    Il tuo desiderio è fantastico, non avrei mai immaginato di trovare Baymax tra le letterine della Geek League! Concordo con te, chiunque ne vorrebbe uno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, son passati 3/4 anni eppure Baymax è ancora sulla cresta dell'onda, fantastico ;)

      Elimina
  12. Vedo che Gesù bambino mi ha accontentato, convincendoti a scrivere un post dei tuoi ^^
    Il Baymax personale potrebbe essere molto comodo... se ti arriva, faccelo sapere, che l'anno prossimo lo chiedo pure io :P
    La storia è sicuramente di stampo classico, ma sono certo di non averla mai letta... comunque, va bene che è una storia natalizia, ma l'indulto per Gamba è una scelta poco responsabile :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era già intenzione di fare il post, ho dimenticato solo di comunicarlo ;)
      Sì, è tanto comodo, e il divertimento non mancherebbe mai con lui :D
      Una storia classica che più non poteva essere, anche nel finale, effettivamente troppo "natalizio" :)

      Elimina
  13. Eh, un bel Baymax non sarebbe male. Io lo vorrei nero, però. ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nero? davvero? a sto punto perché non verde, sembrerebbe Hulk e non sarebbe male :D

      Elimina
  14. Vorrei riprendere a leggere il Topolino, ogni tanto penso di cominciare a comprarlo, ma alla fine tutti i miei buoni propositi vanno a farsi benedire...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fai come me, che invece di comprarli, li scarico :D

      Elimina